Ribilitazione Neuro Occlusale

Riprogrammazione Morfo-funzionale del rapporto statico-dinamico dei mascellari tra occlusione e ATM

La RNO del prof Pedro Planas è quella parte della medicina che studia l’eziologia e la genesi delle alterazioni funzionali e morfologiche del sistema stomatognatico. Il suo obiettivo è quello di condurre la bocca, già dall’eruzione dei primi denti, ad una situazione di equilibrio statico-dinamico dei mascellari, mediante l’azione terapeutica di stimolo propiocettivo delle aree atrofiche per mancanza di funzione.
Pone come fine terapeutico e riabilitativo il ripristino della masticazione alternata espressa negli angoli funzionali masticatori: AFMP. Gli AFMP rilevano infatti l’efficienza o l’inefficienza della funzione più importante dell’apparato stomatognatico che ancora oggi è quella di masticare!
La finalizzazione della riabilitazione protesica non esonera dalla condizione di equilibrio valida nella fisiologia masticatoria. Anche in protesi tale equilibrio si poggia sul tripode statico-dinamico dei mascellari il cui ruolo è quello di garantire l’area fisiologica del rapporto condilo-fossa o “dimensione verticale articolare. “E’ attraverso il raccordo delle determinanti dell’occlusione: guida, lavoro, bilanciamento e tragitti condilari che si garantisce lo stato biofisico di “galleggiamento articolare”. Per maturare questa condizione la Pista di Patterson assolve un ruolo fondamentale.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *