Allergia al Nickel

I sintomi dell’allergia al nichel più evidenti e fastidiosi sono le dermatiti e il prurito, che interessano prevalentemente il volto, le mani e le gambe.
E’ possibile che compaiano anche afte sulle pareti interne della bocca e sulle gengive. Tra i possibili sintomi atipici che si possono verificare ci sono il gonfiore addominale, il malessere generale, il senso di nausea e il mal di testa.

Se si verificano una o più di queste anomalie e disturbi, per confermare la diagnosi e riscontrare con certezza la presenza dell’allergia al nichel, è necessario rivolgersi al medico, all’allergologo, e sottoporsi a un esame semplice e indolore, il patch test.

nichel-allergia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *